Gli emigrati di Reggio Emilia attendono le elezioni amministrative in Calabria.

Oggi la parola dell’èlite è dimenticare il mezzogiorno. E’ la stagione peggiore del Sud dal dopoguerra: la stagione del declino senza speranza, dell’oblìo senza remore da parte della politica e dei media. Cosi recita la scheda del libro  “La Scossa” di Francesco Delzio. Il Sud considerato, ormai irrecuperabile, è stato abbandonato. La speranza è l’ultima a morire direbbe qualcuno. A … Continua a leggere